FAQ Orientamento 2020/2021

1- QUANDO SCEGLIERE L’ISTITUTO TECNICO CON INDIRIZZO AMMINISTRATIVO, INFORMATICO, TURISTICO?

Puoi scegliere questo indirizzo di studi se sei un tipo ordinato, a cui piace ragionare, se ti interessa il mondo delle aziende, dell’economia, del marketing, dell’informatica e sei affascinato dal turismo e dalle lingue straniere.

 

2- IL BIENNIO E’ COMUNE PER TUTTI GLI INDIRIZZI?

Sì, nel biennio si studiano le stesse discipline.

 

3- NEL TRIENNIO COSA CAMBIA?

Si può scegliere se proseguire con l’indirizzo tradizionale di amministrazione, finanza e marketing, il turistico oppure preferire il SIA (sistemi informativi aziendali) cioè l’indirizzo informatico.

 

4- QUALI SONO LE DIFFERENZE TRA AFM E SIA?

Il perito in Sistemi Informativi Aziendali integra le competenze del tradizionale AFM (competenze nel campo dei macro fenomeni economici, della normativa civilistica e fiscale, del marketing e dei prodotti assicurativi-finanziari) con quelle specifiche nel campo dell’informatica e dei sistemi aziendali.

 

5- QUALI SONO LE PROSPETTIVE DI STUDIO?

Dopo i cinque anni dell’istituto tecnico puoi accedere agli Istituti Tecnici Superiori (ITS) nel settore della gestione delle imprese, ai corsi di formazione professionale e a tutte le facoltà universitarie, in particolare a percorsi universitari di tipo economico-giuridico, finanziario, informatico, linguistico e turistico.

 

6- QUALI SONO LE PROSPETTIVE DI LAVORO?

Una volta ottenuto il diploma potrai trovare lavoro in aziende private ed enti pubblici come responsabile della comunicazione, addetto alla contabilità, responsabile del bilancio, web designer, amministratore di rete, programmatore. Nel settore del turismo come guida, animatore o agente di viaggio oltre alle nuove professionalità emergenti per valorizzare il patrimonio paesaggistico, culturale ed eno-gastronomico.

 

7- COME SONO ORGANIZZATI I PCTO (EX L’ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO)?

Il nostro Istituto realizza da diversi anni, prima ancora dell'entrata in vigore della legge 107/2015, i percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento (PCTO) in collaborazione con aziende, enti pubblici, associazioni, università, liberi professionisti, proponendo incontri formativi, visite aziendali, tirocini agli studenti delle classi terze, quarte e quinte nel corso dell’anno scolastico.

 

8- VENGONO EFFETTUATI VIAGGI ALL’ESTERO?

Sì, per le classi del triennio vengono organizzati sia stage linguistici nei paesi delle lingue studiate (Spagna, Germania, Irlanda, Francia, Malta) sia viaggi di istruzione.

 

9- QUALI SONO I LABORATORI PRESENTI IN ISTITUTO?

Ogni aula è dotata di LIM e connessione a Internet. Sono presenti inoltre l’Aula 3.0 (Immersive 3D con display technology), il laboratorio MAC, il laboratorio linguistico dotato di cuffie e microfoni ed infine 3 laboratori informatici.

 

10- COME FUNZIONA LA SPERIMENTAZIONE QUADRIENNALE?

E' un progetto di innovazione metodologica e didattica per conseguire il diploma di perito turistico in quattro anni. Le ore sono articolate in aree disciplinari organizzate in 39/40 ore settimanali che comprendono anche attività interdisciplinari e modalità laboratoriali ed esperienze di PCTO in Italia e all’estero. Lo spazio orario di ciascuna lezione è di 45 minuti.